Lampedusa Meteo

A Lampedusa, a ridosso del 35° parallelo Nord, le condizioni meteo favoriscono estati calde e in genere molto asciutte, anche se complessivamente abbastanza ventilate. Il continuo spirare dei venti infatti, grazie anche alla bassa elevazione dell’isola, contribuisce a mitigare e stabilizzare il clima caldo della bella stagione. La temperatura media del mese più caldo (agosto) è comunque appena sopra i 26 gradi, anche se con picchi eccezionali di 40, mentre quella del mese di febbraio (il più freddo) è sui 13 gradi.

Nel corso dell’anno, le condizioni meteo a Lampedusa rendono gli inverni miti e relativamente piovosi, con minime che raramente scendono stabilmente sotto la doppia cifra: la temperatura minima assoluta ha toccato i 2,8 gradi nel 1981 e l’isola ha vissuto sporadiche nevicate solo una manciata di volte: 1913, 1915, 1956, 31 dicembre 2014 e nel 1942 la più abbondante, con accumulo anche a pochi passi dal mare.

L’andamento delle temperature in acqua segue grossomodo quello dell’aria.
In questo caso le medie rendono l’isola una meta ideale per gli appassionati di subacquea. Basti pensare che fino ai primi di dicembre le temperature medie dell’acqua sono stabili ancora sui 20 gradi. Le acque calde, limpide e in alcuni siti anche abbastanza profonde, cornice di un vivissimo mondo sottomarino, sono gli ingredienti perfetti di un’altra immancabile esperienza della vostra vacanza. Sull’isola troverete diversi diving che vi seguiranno passo dopo passo, dal battesimo del mare fino ad arrivare a escursioni più impegnative, come quella con gli innocui squali grigi che di tanto in tanto popolano i fondali di Lampione.